FERTILITA' MASCHILE. Estrazione spermatozoi: nuova tecnica. Parla il dott. A. RUFFO

La Micro-TESE (Microsurgical Testicular Sperm Extraction) è una tecnica chirurgica che permette l'estrazione degli spermatozooi direttamente dal testicolo dei pazienti affetti da Azospermia (assenza di speratozooi nell'eiaculato).
Questa procedura si effettua in anestesia locale o loco-regionale con una piccola incisione sullo scroto e apertura dei testicoli. Il tutto avviene con l'ausilio del microscopio.


Micro-Tese per l'infertilità maschile

Allo stato dell'arte, con il progredire delle tecniche chirurgiche, gli spermatozooi posso essere facilmente estratti dal testicolo negli uomini affetti da Azoospermia non ostruttiva.
Micro-TESE è una tecnica microchirurgica grazie alla quale una piccola parte del tessuto testicolare è prelevato dalla zona della zona attiva di produzione degli spermatozooi con l'aiuto del microscopio che aumenta la precisione del prelievo.
I tubuli seminiferi (Strutture dove gli spermatozooi sono prodotti e trasportati) contengono spermatozooi e spesso possono essere identificati dopo l'apertura del testicolo.
Questo approccio ha una serie di vantaggi sulle altre tecniche di prelievo degli spermatozooi : Infatti massimizza la raccolta di spermatozooi minimizzando il danno vascolare e la perdita di tessuto testicolare.

Cosa deve aspettarsi un paziente da un centro che effettua la Micro-TESE

La possibilità di trovare spermatozooi con la Micro-TESE è più del 60%. Questa percentuale è due volte più alta della normale TESE (Testicular Sperm Extraction) o di altre tecniche come la TESA (Testicular Sperm Aspiration) o MESA (Microsurgical Epididymal Sperm Aspiration).


Quale paziente necessita della Micro-TESE ?

L'assenza di spermatozooi nell'eiaculato può essere causata da diversi fattori :

  • Un paziente non ha spermatozooi nel liquido seminale a causa di un difetto di produzione ( Azoospermia secretiva) o per un blocco nella via spermatica (Azoospermia ostruttiva).
  • Assenza congenita dei dotti eiaculatori
  • Danno da farmaci o da radiazioni utilizzate nel trattamento di alcuni tumori
  • Fattori ormonali
  • Infezioni

Questa tecnica può essere consigliata ai pazienti già sottoposti ad altre tecniche senza successo.

Qual è l'iter che un paziente dovrà seguire per effettuare una Micro-TESE ?

Il paziente viene sottoposto ad una visita da parte dell' Urologo/Andrologo. Lo specialista esaminerà e programmerà i test appropriati, come esami ematochimici, profilo ormonale, test genetici ed markers infettivi. Dopo aver letto, compreso e firmato un consenso informato si procederà all'intervento chirurgico.



Quale è la durata dell'intervento di micro-TESE

L'intervento viene eseguito in regime di Day-Surgery; il paziente ritornerà a casa nella stessa giornata dell'intervento chirurgico. La Micro-TESE può essere effettuata prima (procedendo con il congelamento degli spermatozoi) o contestualmente alla tecnica di fecondazione (ICSI o Fivet).
Quando la Micro-TESE è effettuato contestualmente all'ICSI le percentuali di successo sono maggiori.

Come avviene l'intervento di Micro-TESE ?

Management pre-operatorio :

  • Il paziente dovrebbe evitare di mangiare e bere almeno da 6 ore precedenti l'intervento
  • Lavare e depilare la zona genitale
  • Abbigliamento comodo per il post-operatorio (jeans stretti potrebbero dare fastidio dopo l'intervento)
  • In genere, le dimissioni dalla clinica avvengono mediamente in 1-2 ore dopo l'intervento

Precauzioni da prendere nel post-operario :

  • Il paziente può cominciare a bere subito dopo l'intervento (se si effettua un'anestesia locale) oppure entro 3 ore dalla fine della Micro-TESE (se questa è stata effettuata in anestesia spinale)
  • Al paziente vengono somministrati degli antidolorifici in caso di dolore subito dopo la fine dell'intervento
  • Il paziente dovrebbe evitare rapporti sessuali per una settimana
  • Il paziente viene controllato dal chirurgo operatore entro 24/48 ore per evitare l'insorgenza di eventuali complicanze
  • La Micro-TESE viene effettuata utilizzando punti riassorbibili e quindi non sarà necessario rimuoverli. Il riassorbimento dei punti avviene di solito in 7-10 giorni

Quali sono i rischi che corre un paziente sottoposto a Micro-TESE

Il ritrovamento degli spermatozooi non può essere garantito in tutti i pazienti. In alcuni casi vi è una completa assenza dei dotti seminiferi e presenza di sole cellule del Sertoli (Sertoli Cell Only Syndrome). Le probabilità di ritrovare degli spermatozooi sono più alte nei pazienti affetti da occlusione dei dotti spermatici ( Azoospermia ostruttiva) che nei casi di pazienti con patologie genetiche o ormonali (Azoospermia secretiva).

LA Micro-TESE è dolorosa ?

La Micro-TESE è un intervento indolore, effettuato in anestesia locale o loco-regionale. La terapia antidolorifica garantirà l'assenza di fastidi post-operatori.

DOTT. ANTONIO RUFFO
Andrologo - Genesis Day Surgery

FERTILITA' MASCHILE. Estrazione spermatozoi: nuova tecnica. Parla il dott. A. RUFFO FERTILITA' MASCHILE. Estrazione spermatozoi: nuova tecnica. Parla il dott. A. RUFFO Reviewed by on 09:53 Rating: 5