FERTILITA' MASCHILE. La qualità del liquido seminale diventa sempre più importante

Oggi ci occupiamo di fertilità ed infertilità maschile. Precisamente della qualità del liquido seminale, molto importante per la riproduzione. Le indicazioni per un risultato attendibile dello spermiogramma (valutazione del liquido seminale), arrivano dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), l’Istituzione per eccellenza in campo medico-sanitario. Viene indicato come periodo necessario di astinenza sessuale, un minimo di due e un massimo di sette giorni, considerando come periodo perfetto i classici 3-5 giorni. Un liquido seminale analizzato in un periodo diverso mostra di avere delle alterazioni per cui non attesta lo stato reale della fertilità dell'uomo. Un'astinenza minore di 2-3 giorni mostra una diminuzione della concentrazione degli spermatozoi, mentre un periodo più lungo di 5-7 giorni evidenzia un'alterazione della motilità, nettamente inferire a quella reale. Ovviamente anche per un rapporto sessuale mirato questo è un ottimo consiglio per una migliore qualità del seminale.


FERTILITA' MASCHILE. La qualità del liquido seminale diventa sempre più importante FERTILITA' MASCHILE. La qualità del liquido seminale diventa sempre più importante Reviewed by on 07:32 Rating: 5